Arctic Monkeys – AM

AM Arctic Monkeys

Dodici brani racchiusi in un album dalla copertina alquanto singolare. AM è uscito nel 2013 e, nonostante i lavori successivi, è considerato ancora oggi uno degli album più belli degli Arctic Monkeys. Il suono disegnato sulla copertina anticipa lo spettacolo che si cela dentro al disco: quaranta minuti di vera musica, nuda e cruda.  

Dall’opening track Do I Wanna Know, un pezzo estremamente orecchiabile e uno tra i migliori della band, a R U Mine, brano incredibile con botta e risposta chitarristici e la perfezione metrica della voce di Turner, passando da Arabella, in cui le chitarre acide ed il ritornello ricordano Jack White e certi passaggi dei Foo Fighters.

Per non parlare della perfezione di Why’d you only call me when you’re high?, singolo che richiama temi alcolici ed atmosfere notturne tipiche dell’album intero. E, ancora, le orecchie godono nel sentire certi sound di One For The Road, brano di palese influenza R&B, caratterizzato da cori esasperati e batteria effettata. Particolarmente coinvolgente è anche Fireside, canzone dotata di un ritmo sincopato ed un assolo di tastiera strabiliante.  

Non mancano note e melodie più dolci, come quelle protagoniste della ballata No. 1 Party Anthem, mentre il tocco di classe è dato da I Wanna Be Yours. Il brano, che conclude AM, è tratto da una poesia del leggendario John Cooper Clarke. Che altro aggiungere?  

AM, gli AM ed il successo

Appena uscito, a settembre del 2013, AM ha riscosso un enorme successo. Solamente nella prima settimana ha venduto 157mila copie, ha ricevuto ottime recensioni dalla critica, è stato nominato per il Mercury Prize 2013 come miglior album e considerato come migliore dalla rivista NME. Inoltre, il vinile è, negli ultimi dieci anni, uno dei più venduti in Gran Bretagna.  

Si tratta di un album essenzialmente molto british, ma ha segnato anche il vero e proprio debutto degli Arctic Monkeys in America. Infatti, il singolo Do I Wanna Know è stato il primo della band ad entrare nella classifica Billboard Hot 100

Effettivamente, con questo disco, gli Arctic Monkeys sono riusciti ad avvicinare un pubblico sempre più numeroso ed appassionato. AM è uno di quegli album che ascolteresti all’infinito, per il quale andresti subito a cercare le date del tour. Da un punto di vista musicale, è arrangiato alla perfezione ed è ricco di dettagli del tutto particolari. I testi sono caratterizzati da un’inconfondibile poesia urbana e da note romanticamente agrodolci. 

Dopo sei anni, AM continua ad ipnotizzare milioni di ascoltatori, confermando l’eccellente maestria di una band che ancora riesce a far sognare.

Tracklist

  • Do I Wanna Know?
  • R U Mine?
  • One For the Road
  • Arabella
  • I Want It All
  • No. 1 Party Anthem
  • Mad Sounds
  • Fireside
  • Why’d You Only Call Me When You’re High?
  • Snap Out of It
  • Knee Socks
  • I Wanna Be Yours

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *