Donato Carrisi – La Casa delle Voci

La Casa delle Voci è il nuovo, entusiasmante romanzo del maestro italiano del thriller, Donato Carrisi. Ambientato in Australia, La Casa delle Voci racconta la storia dello psicologo Pietro Gerber, famoso ipnotizzatore di bambini. “Addormentando” bambini traumatizzati e spesso segnati da eventi drammatici, Pietro riesce a far emergere importanti informazioni sepolte nella loro memoria. Di esse si servono polizia e magistrati per le varie indagini.

Ma la vita dello psicologo cambia quando riceve una telefonata da una collega australiana. La donna, infatti, gli chiede aiuto per una paziente, Hanna. Ciò che non convince molto Pietro è il fatto che la paziente in questione sia un’adulta. Tuttavia, decide di aiutarla ed intraprende con lei un cammino di “guarigione”. L’obiettivo della ragazza è quello di capire se il ricordo che la tormenta sia reale o una semplice illusione. Hanna, infatti, teme di aver assistito ad un omicidio da bambina.

Compito di Pietro, dunque, sarà quello di aiutare Hanna a far riemergere la bambina che è in lei. E, allora, ecco spuntare tantissime incongruenze e altrettanti segreti nella vita di Hanna bambina. Molti nomi, poche persone intorno a lei, solo la sua famiglia con la quale vive felice in un luogo magico: la casa delle voci.

Ma, forse, Hanna non ha solo assistito ad un omicidio, forse è proprio lei l’assassina. Ed ecco che, con una tensione emotiva alle stelle ed un’inquietudine perfettamente costruita, si sviluppa il romanzo di Carrisi, prospettando un finale ineccepibile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *